Benvenuti !

Da Bellelli Assistenza.

(Reindirizzamento da Pagina principale)


Ricorda: Questa guida è un aiuto rapido per i problemi più comuni sulle caldaie. Se hai dubbi o non ottieni aiuto, chiama subito il tuo caldaista !

Pressione.jpg

Controllato la pressione ?

Batterie termostato.jpg

Controllato le batterie del termostato ?

  • Cambiare le batterie del termostato

NUOVA CALDAIA?

PULIZIA E MANUTENZIONE

E'fatto obbligo all'utente di fare eseguire una manutenzione annuale e una verifica biennale dell'impianto termico secondo quanto riportato nel LIBRETTI DI IMPIANTO (art.11 DPR 412 del 26 Agosto 1993).

Per la pulizia del mantello della caldaia usare panni umidi e sapone neutro.

AVVERTENZE DURANTE L'USO

  • Controllare frequentemente la pressione dell'impianto sull'idrometro e verificare che l'indicazione con impianto freddo sia sempre compresa entro i limiti prescritti dal costruttore (1 + 1,5 bar). Se si dovessero verificare cali di pressione frequenti, chiedere l'intervento di personale abilitato affinché elimini l'eventuale perdita nell'impianto.
  • Dopo ogni riapertura del rubinetto del gas attendere alcuni minuti prima di riaccendere la caldaia.
  • Non lasciare la caldaia inutilmente inserita quando la stessa non è utilizzata per lunghi periodi; in questi casi chiudere l'adduzione del combustibile e disinserire l'interruttore generale dell’alimentazione elettrica,
  • Non toccare parti calde della caldaia, quali portine, cassa fumi, tubo del camino, ecc. che durante e dopo il funzionamento (per un certo tempo) sono surriscaldate. Ogni contattò con esse può provocare pericolose scottature.
  • Non esporrela caldaia pensile a vapori diretti derivanti dai piani di cottura.
  • Non bagnare la caldaia con spruzzi di acqua o di altri liquidi.
  • Non appoggiare alcun oggetto sopra la caldaia.
  • Vietare l'uso della caldaia ai bambini ed agli inesperti.
  • Non ostruire le griglie di aspirazione o di dissipazione.
  • Allorché si decida la disattivazione temporanea della caldaia si dovrà:
    • procedere allo svuotamento dell'impianto idrico, ove non è previsto l'impiego di antigelo.
    • procedere all'intercettazione delle alimentazioni, elettrica, idrica e del combustibile.
  • Allorché si decida la disattivazione definitiva della caldaia, far effettuare da personale abilitato le operazioni relative, accertandosi fra l'altro che vengano disinserite le alimentazioni elettrica, idrica e del combustibile.
  • L’uso di un qualsiasi componente che utilizza energia elettrica comporta l’osservanza di alcune regole fondamentali quali:
    • non toccare l’apparecchio con parti del corpo bagnate o umide e/o a piedi nudi
    • non tirare cavi elettrici
    • non lasciare esposto l'apparecchio ad agenti atmosferici (pioggia, sole, ecc.) a meno che non sia espressamente previsto.
    • il cavo di alimentazione dell’apparecchio non deve essere sostituito dall’utente. In caso di danneggiamento del cavo, spegnere l’apparecchio, e, per la sua sostituzione, rivolgersi esclusivamente a personale abilitato.

Problemi ?

  • Pressione
  • Termosifoni non scaldano !
    • La caldaia è in inverno ?
    • Controllate le batterie del termostato ?
  • Acqua Calda sanitaria
    • Finisce presto
    • Non esce !
      • Controllato il rompigetto ?
      • E' lo stesso anche con l'acqua fredda ?

Rumori ?