La caldaia Euroterm MEB PLUS 20 nella versione Jono e Stagna prodotta da EUROTERM nel 2000 fino al 2006 si distingue per una nuova scheda della Bertelli & Partners e nuovi meccanismi.

La caldaia MEB PLUS 20 è dotata di una nuova valvola deviatrice rispetto alla serie precedente MEB 20 del 1996. La scheda è prodotta dalla Bertelli & Partners codice AMS-41, attualmente non più in produzione. Il pannello comandi della MEB PLUS è a manopole: una per regolare la temperatura dell'acqua calda sanitaria, un'altra manopola per selezionare la modalità estate o inverno e l'ultima per regolare la temperatura dei termosifoni. Lo schedino comandi è diviso rispetto alla scheda elettronica principale ed è provvisto di 3 potenziometri di regolazione e 3 led di stato.

Abbiamo quindi la regolazione delle temperature Riscaldamento e Acqua Calda Sanitaria. La manopola di selezione della funzione Estate e Inverno, invece, si avvale di un potenziometro a passi il quale trova utilità per sapere a tatto se la funzione è stata selezionata. Il controllo degli errori è invece possibile grazie ai due led Rosso e Giallo:

  • Il led Rosso ci mostra i problemi più importanti: Blocco fiamma e Blocco sovratemperatura.
  • Il led Giallo invece ci mostra tre tipi di errore a seconda del lampeggio.
    • Se il led giallo è acceso fisso la caldaia è in mancanza di acqua sanitaria.
    • Se lampeggia lento ci sono problemi circa l'estrattore (ventola fumi).
    • Infine se il led lampeggia velocemente vi sono errori circa i sensori.

Il motore della valvola deviatrice è un ELBI che con il motoriduttore sposta un otturatore nel gruppo ottonato.

Passando al boiler della caldaia EUROTERM MEB PLUS 20 S dove abbiamo un accumulo da più di 55 litri di capienza. Questo accumulo si presta molto bene con acque calcaree. La funzione della Scheda Bertelli AMS-41-IMS sterilizza l'acqua calda sanitaria una volta alla settimana per prevenire il batterio della legionella. Per poter regolare l'orario del trattamento antilegionella potete togliere tensione alla caldaia poco prima di coricarsi la sera e ridare corrente, basta una volta sola, in questo modo azzerate l'orologio interno e il trattamento avverrà ogni settimana a quell'ora.

Procedure Comuni

Attraverso il selettore centrale (manopola) possiamo decidere le funzioni da servire e resettare gli errori. Potete portare la manopola in:

  • Estate: Solo Acqua calda sanitaria
  • Inverno: Acqua calda sanitaria + Riscaldamento con precedenza all'acqua sanitaria
  • Reset: Ripristino degli errori / Riarmo
  • Test: Massima potenza sul riscaldamento per 15 min oppure fino al limite di 80 gradi (Solo a scopo di manutenzione o diagnosi)

Funzione Riscaldamento (Inverno)

La funzione riscaldamento serve l'impianto di riscaldamento a seconda della regolazione della manopola riscaldamento e del termostato ambiente se ve ne è uno. La caldaia MEB PLUS 20 S dà sempre la precedenza all'acqua calda sanitaria, perciò se qualcuno consuma acqua calda per fare una doccia la caldaia mette in pausa il riscaldamento e si presta a scaldarla. I problemi più comuni per cui non parte il riscaldamento sono spesso batterie scariche del termostato oppure pressione insufficiente, alle volte si può trattare dei potenziometri delle manopole ossidati quindi portare la manopola in OFF e di nuovo in inverno.

Componentistica

La caldaia dota la seguente componentistica (in via di aggiornamento 2023)

Ricambi
Nome Ricambio Condizioni Fornitura Ultimo Aggiornamento Collegamento
Scheda principale per la logica della caldaia (Non Fornibile)  05/11/2023 Scheda Bertelli AMS-41
Schedino Comandi Caldaia Euroterm MEB PLUS (Non Fornibile)  05/11/2023
Estrattore Fumi (ventola fumi) (Fornibile)  30/05/2022 
Motore valvola deviatrice (Fornibile)  30/05/2022 
Valvola GAS SIT 837 con Bobina di modulazione bianca (Fornibile)  30/05/2022 
Pressostato Aria fumi (Fornibile)  30/05/2022 
Valvole di sicurezza riscaldamento e Acqua Sanitaria (Fornibile)  30/05/2022 
Tubazioni e collegamenti (Non Fornibili)  30/05/2022 

Valvola GAS della caldaia MEB PLUS

Si tratta della valvola GAS SIT 837 TANDEM nella versione con Bobina di modulazione Bianca. La MEB PLUS in tutte le versioni utilizza questa valvola per alimentare il bruciatore:

  • Permette una fiamma Alta e una fiamma di modulazione
  • Presenta un tappo in ottone a Monte e a Valle della valvola SIT 837
  • Ha due bobine di apertura principali
  • Una Bobina bianca modula la fiamma

Attraverso la vite di modulazione e un analizzatore collegato, si può:

  • Tarare il gas in uscita
    • La minima si regola ruotando la vite interna
    • La massima si regola ruotando il dado esterno

Problemi conosciuti sulla valvola gas per MEB PLUS

Sono conosciuti questi problemi sulla valvola gas SIT 837 Tandem montata sulla caldaia MEB PLUS:

  • La valvola fa un rumore fortissimo in apertura, simile a un ciocco:
    • Risposta: [Molto Comune, non pericoloso] La valvola ha sofferto l'accumulo di calcare, rimuovere prima il calcare dal bollitore per diminuire la frequenza del rumore, per l'intensità occorre sostituire la valvola.
  • La valvola fa rumore a intermittenza e frequenza elevata:
    • Risposta: [Molto raro, spegnere l'apparecchio] Uno dei pistoni di apertura si è rotto, sostituire la valvola.

Estrattore Fumi della caldaia MEB PLUS S (ventola fumi)

L'estrattore fumi, chiamato anche ventola fumi, diminuisce la forza della centrifuga nell'espellere i fumi se questa si sporca nelle palette. Di conseguenza il pressostato aria non permette l'accensione del bruciatore. Se l'errore della scheda elettronica è luce gialla lampeggiante lenta allora occorre prima verificare le palette dell'estrattore e poi valutare la funzionalità del pressostato aria.

Scheda Elettronica MEB PLUS

La scheda elettronica è una AMS-41 Prodotta da Bertelli & Partners. Non è più in produzione

Problemi conosciuti della scheda elettronica della caldaia MEB PLUS

  • Odore di bruciato:
    • Risposta: [Raro, togliere l'alimentazione dall'apparecchio], l'odore di bruciato è quasi sempre riconducibile al relais della scheda surriscaldato che fonde il package del componente elettronico.
  • La ventola fumi (Estrattore) è sempre in funzione ma il bruciatore non si accende mai:
    • Risposta: [Comune, togliere l'alimentazione dall'apparecchio], La rottura del relais dell'estrattore provoca anche che la scheda non segnala l'errore luce gialla lampeggiante, in tal caso la ventola è alimentata ma la scheda in tilt va in protezione e non dà il via alla valvola del gas.

Opere di Miglioramento Realizzabili

Certamente potete migliorare il lavoro della caldaia MEB PLUS in tutte le versioni con una serie di interventi:

Decalcificazione Accumulo

La pulizia dal calcare è il primo intervento che vorremmo descrivere dal momento che un'incrostazione di calcare consistente si può verificare in presenza di acque molto dure a distanza di 10 anni di funzionamento.

La decalcificazione migliorerebbe notevolmente il lavoro compiuto dalla caldaia nella produzione di acqua calda sanitaria. Si fermerebbero le frequenti accensioni e spegnimenti dovuti all'attesa dell'assorbimento del calore da parte dell'accumulo. Anche la valvola del gas troverebbe respiro nel suo lavoro di accendere e spegnere il bruciatore.

La decalcificazione è possibile con un'intervento consistente di circa 2 o più ore nel quale viene scollegato l'accumulo interno e rigenerato.

Se durante l'accensione occorre un rumore forte di apertura della valvola, questo continuerà ad accadere ma con meno frequenza.

Lavaggio impianto di riscaldamento

La caldaia MEB PLUS prodotta da Euroterm è capace di lavorare con impianti leggermente sporchi, tuttavia lo sporco dell'impianto di riscaldamento inteso come fanghi potrebbero ostruire lo scambiatore primario e portare in generale a uno scarso rendimento.

Insieme al lavaggio dell'impianto di riscaldamento, ci sentiamo di suggerire l'installazione di un filtro magnetico defangatore al ritorno dell'impianto di riscaldamento, in questo modo tutte le future impurità verranno filtrate prima di percorrere la caldaia.

Accessori Consigliati

La caldaia EUROTERM MEB PLUS 20 non ha particolari requisiti circa gli accessori, tuttavia possono tornare utili: il Filtro Magnetico e la Pulizia Impianto che in presenza di impianti di riscaldamento fangosi proteggono lo scambiatore primario della caldaia. Secondariamente può tornare utile il Dosatore di posifosfati laddove l'acqua dell'acquedotto sia eccessivamente dura.

Pompa dosatrice di polifosfati

Per il trattamento dell'acqua sanitaria un primo meccanismo per diminuire la formazione del calcare è il dosatore di polifosfati, nelle due qualità:

Le differenze sono di facilità d'uso. Il dosatore di polifosfati in polvere richiede la preparazione del composto (si trovano anche ricariche già pronte all'uso) e la chiusura dell'acqua sanitaria.

Nel dosatore di polifosfati liquido invece è spesso possibile aggiungere la soluzione senza bisogno di chiudere l'acqua.

Filtro Magnetico

Il Filtro Magnetico defangatore permette di proteggere la caldaia dalle impurità dell'impianto di riscaldamento. Il potente magnete al neodimio permette di raccogliere il pulviscolo e le scaglie di ruggine, la rete filtrante raccoglie le particelle più grandi.

Il filtro va installato nel ritorno dell'acqua del riscaldamento in caldaia e permette quindi di ripulire l'impianto specialmente se vi sono termosifoni in ghisa.

Termostato Ambiente

Attraverso il termostato / Cronotermostato ambiente potete regolare la caldaia MEB PLUS 20 per funzionare a seconda di orari e temperatura ambiente, ottimo per risparmiare sulla bolletta del Gas. La morsettiera del termostato esce dal retro della scheda con un cavo e di fabbrica è cavallottata (cortocircuitata).

Per la caldaia Meb Plus 20 in tutte le versioni potete scegliere a vostro piacere un regolatore Giornaliero, Settimanale o Evoluto, tutti funzionanti in modalità Relais.

Termostato Giornaliero

Il termostato Giornaliero abbinato sulla caldaia MEB PLUS 20 vi permette di:

  • Soddisfare pienamente la normativa: che vuole 2 livelli di temperatura regolabili per tutte le ore di una giornata
  • Abbassare i consumi: Regolando almeno la temperatura durante la notte utilizzando una temperatura di economia

Si adatta a persone che abitano l'appartamento durante il giorno, ottimo per chi è in pensione. Questi dispositivi si distinguono per facilità d'uso e consentono una programmazione manuale.

Termostato Settimanale

A differenza del precedente, il termostato settimanale abbinato alla caldaia MEB PLUS 20, permette di regolare gli orari di riscaldamento giorno per giorno. Potete dunque distinguere i giorni feriali dai giorni festivi. Come il precedente permette la regolazione in programma manuale nel caso che non vogliate modificare il programma ad esempio durante un periodo di malattia.

Termostati Evoluti

La caldaia MEB PLUS 20 permette anche l'installazione di termostati evoluti di nuova generazione. Questi regolatori correttamente configurati con la WIFI di casa permettono:

  • La regolazione dei orari e temperature tramite smartphone: Potete regolare la vostra settimana di riscaldamento manualmente oppure alcune app programmano la settimana di riscaldamento automaticamente.
  • Riducono notevolmente i consumi: Il termostato calcola il tempo necessario per passare dalla temperatura di economia alla temperatura di comfort. Con questo calcolo, il termostato sa esattamente con quanto anticipo accendere il riscaldamento.
  • Permettono l'accensione in remoto: Potete sapere a quanti gradi si trova l'ambiente domestico e accendere il riscaldamento lontano da casa.

Domande e Risposte Comuni

Elenco delle anomalie segnalate dai LED per caldaie modello "MEB PLUS 20-25"

SEGNALAZIONE LUMINOSA
20 J/th>
ON / OFF VERIFICARE
LED GIALLO ACCESO CON LAMPEGGIO FRENETICO FIAMMA OFF
  • NTC MANDATA
  • COLLEGAMENTO TRA NTC E SCHEDA
  • PONTE TERMOSTATO BASSA TEMPERATURA MANCANTE
  • SCHEDA
LED GIALLO ACCESO CON LAMPEGGIO FRENETICO FIAMMA OFF
  • NTC BOLLITORE
  • COLLEGAMENTO TRA NTC E SCHEDA
  • SCHEDA
LED GIALLO ACCESO CON LAMPEGGIO "LENTO" FIAMMA OFF
  • TERMOSTATO FUMI
  • TIRAGGIO FUMI NON CORRETTO
  • CAPPA FUMI OSTRUITA
  • COLLEGAMENTO TRA TERMOSTATO E SCHEDA
  • SCHEDA
LED GIALLO ACCESO CON LAMPEGGIO "FISSO" FIAMMA OFF
  • MANCANZA ACQUA
  • MANCANZA CIRCOLAZIONE DELL'ACQUA
  • PRESSOSTATO DIFFERENZIALE MANCANZA ACQUA
  • MICROINTERRUTTORE PRESSOSTATO DIFFERENZIALE
  • COLLEGAMENTO ELETTRICO CON SCHEDA
  • SCHEDA
LED ROSSO ACCESO IN MODO FISSO FIAMMA OFF
  • NEUTRO PRESSIONI GAS: MIN / RLA / MAX
  • ELETTRODO O CAVO DI ACCENSIONE
  • SCINTILLA TROPPO DEBOLE
  • ELETTRODO O CAVO DI RILEVAZIONE
  • INTERACCENSIONE RAMPE BRUCIATORE NON VELOCE
    (VERIFICARE PARAMETRI DI COMBUSTIONE)
  • NEUTRO CARICO
  • SCHEDA
LED ROSSO CON LAMPEGGIO "LENTO" FIAMMA OFF
  • TEMPERATURA MAX DI MANDATA
  • TERMOSTATO DI SICUREZZA PRIMARIO
  • SCAMBIATORE PRIMARIO SPORCO
  • BOLLITORE SPORCO
  • CIRCOLATORE BLOCCATO O ROTTO
  • TERMOSIFONI CHIUSI
  • COLLEGMENTO ELETTRICO
  • SCHEDA
LED GIALLO ACCESO CON LAMPEGGIO "FRENETICO" FIAMMA OFF
  • NTC MANDATA
  • COLLEGAMENTO TRA NTC E SCHEDA
  • PONTE TERMOSTATO BASSA TEMPERTURA MANCANTE
  • SCHEDA
LED GIALLO ACCESO CON LAMPEGGIO "FRENETICO" FIAMMA OFF
  • NTC BOLLITORE
  • COLLEGAMENTO TRA NTC E SCHEDA
  • SCHEDA
LED GIALLO ACCESO CON LAMPEGGIO "LENTO" FIAMMA OFF
  • DELTA P DELLA VENTOLA INSUFFICIENTE
  • PRESSOSTATO FUMI
  • TIPOLOGIA DI SCARICO OLTRE AI LIMITI CONSENTITI
  • CONDENSA NEI TUBINI DI COLLEGAMENTO
  • COLLEGAMENTO TRA PRESSOSTATO E SCHEDA
  • SCHEDA
LED GIALLO ACCESO IN MODO FISSO FIAMMA OFF
  • MANCANZA ACQUA IN CALDAIA
  • MANCANZA CIRCOLAZIONE DELL'ACQUA
  • PRESSOSTATO DIFFERENZIALE MANCANZA ACQUA
  • MICROINTERRUTTORE PRESSOSTATO DIFFERENZIALE
  • COLLEGAMENTO ELETTRICO CON SCHEDA
  • SCHEDA
LED ROSSO ACCESO IN MODO "FISSO" FIAMMA OFF
  • NEUTRO E FASE INVERTITI
  • LE REGOLAZIONI PRESSIONI GAS: MIN /RLA / MAX
  • ELETTRODO O CAVO DI ACCENSIONE
  • SCINTILLA TROPPO DEBOLE
  • ELETTRODO O CAVO DI RILEVAZIONE
  • INTERACCENSIONE RAMPE BRUCIATORE NON VELOCE
    (VERIFICARE PARAMETRI DI COMBUSTIONE)
  • NEUTRO CARICO
  • SCHEDA
LED ROSSO CON LAMPEGGIO LENTO FIAMMA OFF
  • TEMPERATURA MAX DI MANDATA
  • TERMOSTATO DI SICUREZZA PRIMARIO
  • SCAMBIATORE PRIMARIO SPORCO
  • BOLLITORE SPORCO
  • CIRCOLATORE BLOCCATO O ROTTO
  • TERMOSIFONI CHIUSI
  • COLLEGMENTO ELETTRICO
  • SCHEDA

Tabella Specifiche Tecniche

Manuale in PDF Scaricabile