• Produttore: RADIANT
  • Servizi Offerti: Riscaldamento, Produzione ACS
  • Capienza Boiler: 20 LT
  • Tipologia Caldaia: A Condensazione

  1. Il display della caldaia Radiant R2KA 24/8
    1. Regolazioni e errori della caldaia Radiant R2KA 24/20
    2. Errori e segnalazioni
  2. Accessori
    1. Indispensabili
    2. Opzionali
  3. Manuali di istruzione scaricabili

La scelta di un bollitore a 20 litri con l'impiego del sistema brevettato Radiant DUAL-TECH permette di scaldare l'acqua sanitaria allo stesso modo delle caldaie meno recenti che dotavano boiler da 55-60lt. Il bollitore da 20 litri è perfetto per acque molto dure (oltre i 30°F) dunque ottima la resistenza al calcare, mentre la sua superficie di scambio con l'esterno è ridotta, riducendo di conseguenza lo spreco di calore da dispersione termica.

Il display della caldaia Radiant R2KA 24/8

Descrizione Display

Regolazioni e errori della caldaia Radiant R2KA 24/20

Sul pannello comandi della caldaia a condensazione Radiant R2KA 24/20 trovate tutte le informazioni di funzionamento. In Particolare i due simboli rubinetto e riscaldamento    che potete variare premendo ripetutamente il pulsante centrale    , questi due simboli vi permettono di capire se la caldaia si trova in funzione Estiva o Invernale. Questi due simboli lampeggiano quando la caldaia si sta impegnando a servire la funzione specifica.

Normalmente la caldaia vi mostra la temperatura di mandata, dovete interpretare questa temperatura come quella interna della caldaia. in Virtù di questo vedrete salire la temperatura anche in Estate quando la caldaia Radiant R2KA 24/20 produce l'acqua calda, mentre in inverno si può interpretare come la temperatura attuale dei termosifoni.

Attraverso i pulsanti e a sinistra (per il riscaldamento) e a destra per l'acqua calda sanitaria, potete scegliere le temperature desiderate per il riscaldamento, cui vi suggeriamo:

  • Da 25°C a 38°C se avete un riscaldamento a pavimento
  • Da 45°C a 60°C se avete un riscaldamento a termosifoni di ghisa
  • Da 55°C a 65°C se avete un riscaldamento a termosifoni in alluminio o acciaio

Invece, circa il sanitario, potete scegliere la temperatura dell'acqua caldaia sanitaria attraverso il pulsante + e - posti sulla destra, cui vi suggeriamo:

  • Una temperatura tra 38 e 45°C

Il consiglio generale circa le temperature dell'acqua sanitaria è di tenerla il più basso possibile se il vostro acquedotto vi fornisce acqua molto dura (Oltre i 30°F).

Errori e segnalazioni

Descriviamo gli errori più comuni della caldaia Radiant R2KA 24/8:

  • Errore E01: Blocco Fiamma, può succedere quando viene sostituito il contatore del gas, l'errore è resettabile attraverso il pulsante R. Diversamente contattare l'assistenza.
  • Errore E04: Mancanza Acqua. Controllate il manometro posto al centro della caldaia R2KA 24/20, nel caso la lancetta segni un valore minore di 0,8 bar, questo errore appare. Per ripristinare l'errore agite sul rubinetto di riempimento posto sotto (di solito cilindrico e nero) per riportare la pressione a circa 1,5 bar, l'errore si ripristina automaticamente e il display mostrerà la dicitura F33
  • Dicitura F33: Appare normalmente dopo aver ripristinato la pressione della caldaia Radiant R2KA 24/20, consiste nel ciclo di sfiato aria. La caldaia si impegna a sfiatare l'aria che circola all'interno dell'acqua tecnica, questa procedura ha durata di circa 2 minuti.
  • Errore E03: Termofusibile lato fumi interrotto. Si tratta di un errore che riguarda il termofusibile lato fumi, contattate l'assistenza. 
  • Errore E18: Circolazione insufficiente, la caldaia Radiant R2KA 24/20 controlla il flusso di circolazione dell'acqua tecnica, può esservi il filtro magnetico sporco a tal punto da impedire la circolazione dell'impianto, pulirlo. Diversamente contattare l'assistenza.
  • Dicitura F28: Inizio del trattamento Anti-Legionella, La caldaia si porta in questo stato: Mezz'ora dopo aver dato corrente e tutte le settimane successive a questo orario e questo giorno della settimana a partire dalla prima alimentazione. Il trattamento prevede il riscaldamento dell'acqua sanitaria fino a circa 60°C, attenzione quindi al pericolo scottature. Potete decidere l'orario migliore per questo trattamento spegnendo la caldaia una sera tardi, successivamente il contatore interno della caldaia a condensazione R2KA 24/20 effettuerà il trattamento una volta alla settimana di sera, dando tempo al bollitore di smaltire la temperatura entro la mattina successiva.

Accessori

Per eseguire un'installazione a regola d'arte la caldaia a condensazione Radiant R2KA 24/20 deve dotare accessori che distinguiamo tra Indispensabili e opzionali. Quindi tra gli accessori indispensabili troviamo sicuramente il filtro magnetico installato sul ritorno della linea del riscaldamento che ci permette di eliminare il pulviscolo generato dai riscaldamenti con termosifoni in ghisa prima che entri all'interno dellla caldaia Radiant R2KA 24/20. Circa la durezza invece, in caso di acque molto calcaree (Oltre i 30°F) è importante installare almeno il dosatore di Polifosfati con preferenza di quelli liquidi che sono più facili da ripristinare.

Infine abbiamo il Termostato Ambiente che fa parte della normativa sulla contabilizzazione ed è obbligatorio. Il termostato ambiente, che sia un normale Cronotermostato o un più evoluto comando remoto vi permette di avere due temperature da programmare durante il giorno e la notte, chiamiamo queste due temperature: di Economia e di Comfort.

Indispensabili

L'installazione deve dunque sempre prevedere

Opzionali

Nella gamma di accessori che possono essere abbinati alla caldaia R2KA 24/20 troviamo:

  • Il Comando Remoto Radiant EASY REMOTE che permette attraverso il Protocollo Opentherm di effettuare le regolazioni a distanza e verificare gli eventuali errori della caldaia Radiant R2KA 24/20
  • Il Kit Antigelo, qualora la caldaia sia stata installata all'esterno, consiste in un gruppo di resistenze da applicare alle tubazioni in ingresso e si collega in parallelo alla fase e neutro della caldaia
  • La Sonda esterna, che vi permette di effettuare la termoregolazione attraverso le curve climatiche (Coefficiente Climatico)

Manuali di istruzione scaricabili