Il termostato prodotto da BPT modello TH 124 di cui presentiamo il manuale scaricabile in PDF, è la soluzione entry-level che include tutte le funzioni di base di un comune termostato giornaliero. Si inserisce adeguatamente in qualsiasi contesto abitativo. È la soluzione ideale per chi ricerca affidabilità, semplicità d’uso. Potete regolare tutti gli interventi orari utilizzando i cavalieri delle diverse colonne (blu e rossi), il colore aiuta a distinguere la fascia notturna da quella diurna. Uno speciale cavaliere di colore giallo regola invece la temperatura del programma manuale.

  1. Funzione dei tasti
  2. Problemi comuni
  3. Consigli Utili
    1. Montaggio e Installazione
  4. Materiale

L'attivazione del relais di attivazione della caldaia avviene se la temperatura ambiente è minore di quella impostata dal selettore dell'orario corrente, in caso di attivazione il display del termostato BPT TH 125 mostra una dicitura ON oppure a seconda dell'anno di produzione un indicatore apparirà sotto alla dicitura ON. Grazie ai gradi attualmente rilevati si può leggere la temperatura ambiente attuale

Funzione dei tasti

  • Attraverso il pulsante MANO si può commutare la modalità di funzionamento tra Automatico o Manuale, la dicitura AUT o MAN appare sul display a sinistra oppure a seconda dell'anno di produzione un indicatore apparirà sotto il quadrato oppure sotto il simbolo della mano.
  • Attraverso il pulsante ☼ / ☾ si commuta la funzione Estate inverno, in inverso sul display deve comparire il Fiocco di Neve
  • Con il pulsante H si può regolare l'orario, per avanzare i minuti si utilizza il pulsante >>

Problemi comuni

Se il termostato è regolato in funzione estiva, compie un lavoro "al contrario", ossia invece che attivare la caldaia se la temperatura ambiente è minore di quella impostata, il BPT TH 124 la attiva se è maggiore. Per ripristinare la funzionalità vi basta premere il pulsante ☼ / ☾

Non utilizzare batterie ricaricabili, queste hanno un amperaggio minore rispetto quelle usa e getta, al termostato occorre molta energia per far scattare il relais di attivazione della caldaia.

Il dispositivo è facilmente influenzabile da correnti d'aria fredda, indispensabile quindi l'installazione lontano da porte o finestre. Importante anche evitare di installare il dispositivo lontano da radiatori o fonti di calore che si trovano spesso in cucina oppure con finestre a fronte dell'apparecchio, nelle giornate soleggiate il termostato investito dai raggi del sole non farebbe partire il riscaldamento.

Consigli Utili

  • Sostituire frequentemente le batterie del cronotermostato (circa 2 anni)
  • Non utilizzare batterie ricaricabili
  • Temperature
    • Per lo spegnimento (Temperatura ridotta) è consigliata una temperatura di 17°C + 1°C
    • Per l'accensione (Temperatura Comfort) è consigliata una temperatura di 20°C + 2°C

Montaggio e Installazione

Il regolatore dovrebbe essere montato nella stanza di riferimento

  • L'unità deve essere montata dove è più facile misurare la temperatura ambiente medie, lontano da irradiazione solare o fonti di freddo.
  • L'unità deve essere posta lontano da fonti di disturbo ad esempio:
    • Non montare su superfici metalliche
    • Non montare vicino cavi elettrici, apparecchiature elettriche come PC, TV, forni a microonde, ecc.
    • Non montare l'unità in prossimità di pareti metalliche o elementi costruttivi a base di metallo

Materiale