Il termostato cronotermostato Siemens RDE100 vi permette di ottenere la temperatura ideale nel momento che volete. Per le Vostre esigenze di comfort sono disponibili diverse funzioni illustrate di seguito. Potete scegliere tra l’impostazione di fabbrica o impostare i parametri secondo le vostre specifiche esigenze. Questo termostato, una volta inserite le batterie di usa e getta e di qualità (infatti ricordiamo che le batterie ricaricabili non vanno bene perché hanno un amperaggio troppo basso), è già pronto a funzionare con le impostazioni di fabbrica.

Il display e i pulsanti

Partiamo dal display che mostra informazioni indispensabili come:

  • Temperatura ambiente correntemente rilevata ( 18 )
  • Orario attuale impostato ( 12 in PM e AM )
  • Giorno corrente ( 20 )
  • termostato in richiesta ( 19 )

RDE100_Display Manuale di istruzioni Termostato Siemens RDE100.1 PDF in italiano

Uso e impostazioni

La prima cosa da fare appena acceso il termostato sarà di impostare l'orario corrente. Utilizziamo i pulsanti del Termostato Siemens RDE 100.1 per guidarci nella programmazione

Pulsanti del termostato Siemens RDE 100

Impostazione dei parametri 

Sebbene il termostato sia relativamente più difficoltoso da programmare rispetto ad altri modelli, in realtà, è ricco di funzionalità:

  • Ha il programma vacanze attivabile per un determinato periodo di tempo.
  • Ha un parametro per l'attivazione del circolatore in determinati periodi, questo ci permette su caldaie datate di prevenire il blocco circolatore P12.
  • Ha un sensore di calibrazione nel caso che il termostato Siemens REV 100.1 venga installato su muri confinanti o nei pressi di caloriferi P04
  • La possibilità di scegliere il formato di orologio 1 = 24 ore (predefinito) oppure 2 = 12 ore AM/PM P01

Per impostare l'orario procedete come segue:

  • Premiamo il tasto 2 finché sul display non viene selezionato il simbolo (10) , da qui attraverso i pulsanti 4 e 5 possiamo regolare l'orario e la data

Per accedere all'impostazione dei parametri operate come segue:

  • Premete il tasto 4 e 5 simultaneamente per 5 secondi
  • Rilasciateli e il display si porterà alla visualizzazione del primo parametro P01
  • Premere 4 o 5 per spostarvi tra i parametri, per variarne uno premete il tasto 3 (ok)
  • Premere 4 o 5 per variare l'impostazione del parametro scelto, alla fine confermate con 3 (ok)
  • Se le impostazioni sono state accettate non premete più alcun tasto, il dispositivo salverà i nuovi valori. 

Avete troppo caldo o troppo freddo ?

Con la pressione del pulsante + o - potete aumentare o diminuire la temperatura ambiente impostata con risoluzione di 0,2 °C fino ad un massimo di ±4 °C. Il display del termostato siemens RDE100 mostra prima il nuovo valore impostato e poi il valore reale misurato. Questi cambiamenti restano convalidati solo fino al successivo periodo di funzionamento. Tuttavia se avete sempre troppo caldo o troppo freddo modificate la temperatura dei periodi (es. T1).

Volete cambiare le batterie?

Rimuovete il porta batterie e quindi le batterie stesse. Attenzione: i valori impostati vengono mantenuti per un solo minuto! Non disperdete le batterie esaurite nell’ambiente.

Consigli Utili e Montaggio

  • Sostituire frequentemente le batterie del cronotermostato (circa 2 anni)
  • Non utilizzare batterie ricaricabili
  • Temperature
    • Per lo spegnimento (Temperatura ridotta) è consigliata una temperatura di 17°C + 1°C
    • Per l'accensione (Temperatura Comfort) è consigliata una temperatura di 20°C + 2°C

Il regolatore dovrebbe essere montato nella stanza di riferimento

  • L'unità deve essere montata dove è più facile misurare la temperatura ambiente medie, lontano da irradiazione solare o fonti di freddo.
  • L'unità deve essere posta lontano da fonti di disturbo ad esempio:
    • Non montare su superfici metalliche
    • Non montare vicino cavi elettrici, apparecchiature elettriche come PC, TV, forni a microonde, ecc.
    • Non montare l'unità in prossimità di pareti metalliche o elementi costruttivi a base di metallo

Manuali scaricabili in PDF