Questa nuova classe di cronotermostati rispondono bene alle nuove tecnologie di termoregolazione che vedono l'impiego di reti ad onde radio WIFI e che quindi vanno ad interfacciarsi con la domotica della casa se presente. Non solo, Honeywell risponde bene con una nuova classe di termoregolatori che si interfacciano con i nuovi prodotti Google Home e Alexa per l'impostazione vocale delle temperature e altre funzioni interessanti.

Purtroppo dobbiamo citare il prodotto Honeywell CM 907 che ha avuto una cattiva reputazione circa il display, sempre sostituito insieme a tutto il cronotermostato all'interno dei due anni di garanzia senza si ne ma. Bene la scelta di avere un display largo e ben leggibile che mostra la temperatura e lo stato della batteria. Interessante l'illuminazione che risalta bene con le informazioni che appaiono.

Honeywell come altri produttori, durante gli anni ha pensato i suoi prodotti per venire incontro alle esigenze degli utenti, abbiamo anche qui un termostato semplice il CM31 che utilizza un orologio meccanico per la regolazione oraria e delle pratiche manopole per la temperatura, forse una scelta nostalgica per chi si trovava bene a regolare le ore con il quadrante e i cavalieri. Le batterie del CM31 invece sono di facile accesso e bene la scelta delle AA (Stilo).

Trova il Manuale del termostato Honeywell: